CONCEPT

“Raccontare una storia, è questo che stiamo cercando di fare. Abbiamo iniziato raffigurando creature marine, protagoniste sia della nostra costa sia parte integrante del nostro quotidiano, in quanto simboli di vita per noi che viviamo in piccoli paesi di pescatori. Queste icone sono il punto di collegamento fra l’acqua e la terra ferma. Attorno a loro abbiamo  sviluppato una cromaticità che è caratteristica del nostro territorio. Abbiamo cercato di rappresentare il tutto con vivacità e ironia. Ma, prima di tutto questo, le opere sono un’espressione di un desiderio.

Una Liguria nuova, innovativa… rispettosa delle tradizioni ma proiettata verso il futuro. Ma, prima di tutto questo, le opere sono un’espressione di un desiderio. Una Liguria nuova, innovativa… rispettosa delle tradizioni ma proiettata verso il futuro. Due racconti consequenziali. L’Estate e l’Inverno, il giorno e la notte. La Liguria d’Estate allegra e luminosa… raccontata tramite i pesci più popolari del mar Ligure. Le rappresentazioni  sono caratterizzate da un sentimento di felicità; l’occhio sorridente e i colori accesi comunicano un territorio e vivace e dinamico. 

Poi, come nella realtà, quando la stagione estiva viene meno… arriva l’inverno, si spengono le luci… il mare diventa fortemente blu e da quel blu emergono delle creature “brutte, cattive e velenose” con gli occhi a X. Razza, medusa e calamaro, proposte con un’anima essenziale e grintosa, come la nostra costa d’inverno. Il blu e il bianco sono gli unici colori utillizati, iconici del mare d’inverno increspato di schiuma.

 Viene naturale… dopo il mare si approda in spiaggia!! Il cuore pulsante del divertimento estivo. Una lingua di terra multigenerazione dove si divertono tutti; dai più grandi ai più piccini! Un luogo pieno di oggetti colorati e variopinti che diventano parte integrante del territorio grazie all’uso/consumo quotidiano. Abbiamo scelto quattro icone e le abbiamo “POPizzate” per rappresentare le differenti iconicità del mondo spiaggia. Il ghiacciolo, must italiano e simbolo assoluto del food “antiafa”. 

Il materassino a coccodrillo, dove da ragazzini si saliva in cinque per esplorare il mare e dopo neanche un mt. si era già ribaltato. Paletta e secchiello, la semplicità del divertimento e lo stimolo per la creatività di genitori e bambini! E, per ultimo, non poteva mancare Lui, il più temuto: il Liquidator. Quando in spiaggia se ne vedevano più di 3 i grandi cominciavano a farsi il segno della croce! E’ per questi significati che le nostre opere hanno associato una nome che ha la funzione di vero e proprio messaggio: “GUSTA”, “ESPLORA”, “CREA”, “GIOCA”.